Bourgogne Rouge 2018 Bio. – Domain Henri & Gilles Buisson

26

Il terreno alluvionale è composto da calcare e argilla, le vigne situate a 300 metri di altitudine, hanno un’ età media 30 anni. La raccolta delle uve è manuale e le fermentazioni in acciaio sono spontanee. Il risultato è un vino aperto e gioioso, caratterizzato da note floreali al naso,  frutta e aromi speziati al palato. La sua mineralità e l’eleganza dei tannini annunciano un buon potenziale di sviluppo nei prossimi anni, ma soprattutto una grnde beva.

Uvaggio

    Pinot Nero 100%;

Cantina

    Il nome della famiglia Buisson è strettamente legato al destino di Saint-Romain, sin dalle sue origini. Tutta la famiglia da quanto si può ricordare, hanno sempre lavorato in vigna dal 1758. Fu Henri Buisson, un vero pioniere, che acquistò 5 ettari di vigneto e così scrisse la prima pagina del destino della famiglia, stabilendosi come viticoltore indipendente nel 1947, quando SaintRomain ottenne la DOC. Il domain "Henri et Gilles Buisson" ha da allora praticato una cultura del vino fedele ai suoi valori profondi. Il vigneto si espande con prestigiose denominazioni: Grand Cru de Corton Charlemagne, Pommard, Volnay 1 er Cru e Beaune. Oggi i 19 ettari di vigneto sono tenuti da Franck e Frédéric Buisson ,figli di Gilles e Monica, e dal 2009 sono interamente realizzati in agricoltura biologica certificata .

DENOMINAZIONE

    Bourgogne Rouge Aoc

Non ci sono ancora recensioni.

Lascia per primo una recensione per “Bourgogne Rouge 2018 Bio. – Domain Henri & Gilles Buisson”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *