Nosiola 2018 Igt – Pojer e Sandri

18.30

Le vigne sono situate tra i 300 ed i 500 mt slm, al fine di preservare il  più possibile gli aromi varietali, le uve sono lavorate (secondo un metodo brevettato dall’azienda) in iper-riduzione. Il vino ha un bouquet delicato, fruttato ma personale. La bella vena sapido-acida rende la bocca sempre pulita e pronta nuovamente al sorso, chiusura con lieve gusto di nocciola.

Uvaggio

    Nosiola 100%

Cantina

    L’Azienda nasce nel 1975 dall’incontro di Fiorentino Sandri e Mario Pojer, la volontà immediata è quella di produrre vini di qualità tra la Valle dell’Adige e la Val di Cembra. La superfice vitata dell’azienda è attualmente di 33ha i vigneti giacciono su terreno limoso-calcareo tra un’altitudine di 250-750 mt slm. Fin dall’inizio oltre alla produzione di vini rossi, bianchi e bollicine alla cantina si è affiancata la distilleria con la produzione di grappe, brandy e distillati di frutta, le cui materie prime provengono prevalentemente dall’azienda stessa. I due esplosivi ed eclettici proprietari mossi da grande entusiasmo e spirito innovativo hanno progettato molte delle attrezzature usate per la lavorazione dei vini e dei distillati, dando sempre nuovo impulso alla ricerca ed al miglioramento qualitativo dei prodotti.

DENOMINAZIONE

    Vigneti Dolomiti Igt

Non ci sono ancora recensioni.

Lascia per primo una recensione per “Nosiola 2018 Igt – Pojer e Sandri”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *