Terra Vignata – Borgo Paglianetto

12.05

L’etimologia del suo nome si ispira a un’epoca lontana in cui, nelle proprietà di ricchi possidenti romani a Matelica, si attestava la presenza di “terre vignate”, dedicate cioè alla coltivazione della vite. Terravignata si caratterizza per la sua verticalità, sostenuta da una nota acida e dalla freschezza di un vino giovane: le uve, che consentono di ottenere questo risultato, provengono infatti da un vigneto esposto a ovest e sono raccolte a un grado di maturazione non elevato.
Grande beva legata alla sapidità presente ed alla grande freschezza mai eccessiva.

Uvaggio

    Verdicchio 100%

Cantina

    Grazie alla presenza di una forte discendenza clonale, Borgo Paglianetto produce un vino dalla
    pregevole carica aromatica e fenolica, dovuta alla giusta maturazione delle uve che consente un
    maggior accumulo, negli acini, dei sali e delle essenze che contraddistinguono queste terre. Con i
    suoi 25 ettari, rappresenta l’unico caso nelle Marche per l’insolito orientamento nord-sud, fattore
    determinante per ottenere vini caratterizzati da una solida struttura ma capaci, di mantenere
    freschezza, profondità ed equilibrio. L’azienda certifica in biologico non solo le uve ma anche tutti i
    processi di vinificazione e cantina: la costante ricerca della qualità dell’ambiente si riflette nella
    qualità del vino.

DENOMINAZIONE

    Verdicchio di Matelica D.o.c.

Non ci sono ancora recensioni.

Lascia per primo una recensione per “Terra Vignata – Borgo Paglianetto”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *