Bianco Toscano Igt 2019 – Az.Agr. Sanguineto

13.80

Giovane e beverino, è un inno alla freschezza, con piacevoli note fruttate che solleticano il palato e l’olfatto. Taglio di cinque uve, malvasia verde, malvasia bianca, biancame, trebbiano e grechetto, vinifica in vasche di cemento vetrificato, senza effettuare alcun trattamento di chiarifica o di filtrazione. E’ la bottiglia ideale per accompagnare con stile la nostra quotidianità.

Denominazione

    Bianco Toscano Igt

Uvaggio

    Malvasia verde, malvasia bianca, biancame, trebbiano, grechetto.

Cantina

    Le vigne dell'azienda giacciono a 300 m slm, tutte con esposizioni ottimali e su terreni pleistocenici, di medio impasto e ricchi di minerali ferrosi (dal colore rosso della terra il nome della zona). Dora, la titolare, si occupa di tutte le operazioni concernenti la vigna e la cantina, persevera una tradizione familiare contadina. Da questa consapevolezza si limita praticamente a zero l'intervento chimico in vigna ed in cantina, dove tutto si svolge secondo la tradizione. Raccolta a mano in cassetta, vinificazione senza controllo della temperatura con lieviti spontanei e macerazioni dai 15 ai 20 giorni. Qui si impiegano solo le varietà autoctone di Montepulciano, per ottenere un vino, appunto, Nobile, aggraziato, floreale e sincero. E tutto questo è nulla rispetto alla conoscenza di persona con Dora e Patrizia, le due anime dell'azienda…

Non ci sono ancora recensioni.

Lascia per primo una recensione per “Bianco Toscano Igt 2019 – Az.Agr. Sanguineto”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *