“Donna Francesca” bianco Veronese Igp Bio.- Giovanni Ederle

25.60

La Vendemmia è manuale. La fermentazione alcolica dura 30-35 gg. Il vino così ottenuto, Affina x 12 mesi in botte grande di rovere francese non tostato. Lo splendido color oro, è ottenuto attraverso la macerazione sulle bucce del mosto. L’olfatto, inizialmente austero, si apre ad una nota seducente di miele, che poi lascia emergere sentori di frutta a polpa gialla matura, come la pesca e l’albicocca, un accenno di frutta esotica. Il tutto è accompagnato da una nota ossidativa lieve, ma costante, che dona al vino un carattere particolare. Al palato è complesso, con un corpo importante, dotato di una componente alcolica e glicerica, che lo rende caldo e morbido allo stesso tempo. Il sorso è sostenuto da una mineralità elegante, che ricorda il sasso bianco, e da una buona freschezza. Vino di grande longevità. Il Donna Francesca nasce sotto legita  di  Ampelio Bucci di Villa Bucci

Uvaggio

    Garganega60%; Chardonnay 40%;

Cantina

    L’azienda è piccola: 4 ettari di vigne e 6 ettari di uliveto. Dal 2009 non utilizza più prodotti fitosanitari di sintesi chimica ma solo di derivazione naturale come rame e zolfo. Ufficialmente l’azienda è condotta in regime di agricoltura biologica. I vigneti sono piantati secondo la tecnica francese del Guyot con sesto d’impianto di 5700 ceppi/Ha. Le fasi salienti della mia attività in vigna sono poche e semplici: buona concimazione invernale con il letame dei nostri cavalli, potatura nel rispetto dei flussi linfatici, grande selezione dei germogli e cura maniacale della parete fogliare con continue cimature e defogliature di precisione per evitare ristagni di umidità e prevenire scottature da sole. Il vigneto non è irrigato e solo in caso di estati più torride ricorro all’irrigazione di soccorso. Il primo anno Giovanni ha vinificato con attrezzatura a noleggio nel garage dell’agriturismo, nei tre anni successivi ha lavorato in una cantina in affitto. Dal 2012 vinifica in azienda convertendo parte della casa di famiglia in cantina di emergenza, in attesa di realizzare quella definitiva. In cantina lavora pochissimo, quasi tutta la partita si gioca nel vigneto, portando alla vendemmia solo uve fantastiche di elevata qualità. I miei vini mi piacciono fini ed eleganti, non arroganti e non anonimi.

DENOMINAZIONE

    Bianco Veronese Igp

Esaurito

Non ci sono ancora recensioni.

Lascia per primo una recensione per ““Donna Francesca” bianco Veronese Igp Bio.- Giovanni Ederle”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *