“Scapulin” Langhe Bianco 2018 Doc – Giuseppe Cortese

19.50

Le uve provengono da un vigneto di 0,8 ha in zona Trifolera con un’età media di 25 anni. La vinificazione si svolge per circa 9/10 mesi, parte in acciaio, parte in barriques usate e nuove e parte in anfore da 300 lt. L’apporto delle tre diverse componenti rende il vino distinguibile per classe ed eleganza, l’acciaio apporta grande freschezza, l’anfora esalta la mineralità ed il legno regala sostanza, per un vino dalla grande espressività e capacità evolutiva…

Denominazione

    Langhe Bianco Doc

Uvaggio

    Chardonnay 100%

Cantina

    La famiglia Cortese avvia l'attività di produttori ed imbottigliatori agli inizi degli anni '70, ad oggi il figlio Pier Carlo enologo e la figliaTiziana affiancano il padre nella produzione. Gli 8h di vigna si dispiegano per la grande parte sul vigneto Rabajà, vigneto principe del barbaresco, caratterizzato da buone pendenze ed esposizione sud/sud-ovest e dalla forma ad anfiteatro.I vigneti hanno un'età che varia dai 10 ai 70 anni. L'azienda vinifica in stile classico, senza lieviti ne filtrazioni ne altre pratiche invasive di cantina. L'azienda Giuseppe Cortese è considerata una dei baluardi della tradizione langarola nel Barbaresco.

Non ci sono ancora recensioni.

Lascia per primo una recensione per ““Scapulin” Langhe Bianco 2018 Doc – Giuseppe Cortese”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *